cerca
Ricerca avanzata
Login
Nickname

Password



Hai perso la tua password?

Non hai un tuo account?
Registrati!
Menu
Who's Online
#77: ospiti
#0: utenti
#su 5656 iscritti

Sei un utente anonimo.
Registrati ora!
Espandi/Comprimi
 
Espandi/Comprimi
/  Indice forum » Tecnica & Hardware » Forum Tecnico » [FT] Motore e alimentazione

     ≡  Due cilindri in meno......


  
 Stampa discussione 
Bandito
Bandito

Dom66
Messaggi: 12
Iscritto dal: 26/12/2020
# 11 ≡ Re: Due cilindri in meno......
»10.01.21 - 20:42
Devo recuperare un adattatore per volt di picco e verifico, fino ad oggi m'è bastato il tester...appena verifico vi tengo aggiornati.

Profilo
Bandito
Bandito

Dom66
Messaggi: 12
Iscritto dal: 26/12/2020
# 12 ≡ Re: Due cilindri in meno......
»16.01.21 - 12:06
Ciao a tutti, in queste settimane ho avuto molto lavoro e non ho potuto fare i controlli, fatti oggi. Ebbene ragazzi, questa è la situazione:

TENSIONE DI PICCO PRIMARIO BOBINA DI ACCENSIONE ... cilindri 1/4 116 ; cilindri 2/3 108 (riferimento superiore a 140 V).

RESISTENZA BOBINE DI ACCENSIONE ... cilindri 1/4 primaria 2,9 secondaria 32,4; cilindri 2/3 primaria 2,9 secondaria 23,7 (riferimento primario 2-4 ohm, secondario 30-40 Kohm).

TENSIONE DI PICCO GENERATORE DI SEGNALE ... da accoppiatore accenditore 1,7 V; dall'accoppiatore del generatore di segnali 1,7 V (riferimento superiore a 1 V).

RESISTENZA BOBINA PICKUP ... 156 ohm (riferimento 130-200 ohm).

Ho continuità su tutti i cavi.

Ecco fatto (in rosso i dati negativi), a questo punto penso sia la centralina oltre al dato negativo della bobina.... che ne pensate??

Grazie.
:-)

[ Redigeret af Dom66 16.01.2021 - 11:14 ]

Profilo
Bandito
Bandito

Dom66
Messaggi: 12
Iscritto dal: 26/12/2020
# 13 ≡ Re: Due cilindri in meno......
»02.02.21 - 11:16
Bene ragazzi....giusto per la cronaca eccomi di nuovo con le novità.
Allora, dopo aver riverificato tutto la moto va.... Alla fine ho cambiato la centralina (presa usata da ebay germania) ma non credo che centrasse qualcosa con i problemi. Sono arrivato alla conclusione che tutto era colpa dei carburatori. Dopo tante ore passate alle prove al banco adesso sono a favore di chi dice che questi carburatori sono una MERDA! Ed una'ltra vera MERDA è il rubinetto benzina...
Credo di capire il problema dei carburatori: quando si riempiono resta intrappolata aria che contrasta la chiusura del galleggiante e la benzina continua ad entrare e finisce nei cilindri e airbox, ecco perchè se dai qualche botta alle vaschette poi chiudono. Ho trovato pure che il rubinetto benzina perde anche dopo lavoro di ricostruzione...e perde anche dal vuoto! Benzina finiva direttamente nel condotto ai cilindri, modificato e adesso è solo APRI/CHIUDI vecchia scuola. Adesso la mia procedura è questa: apro il rubinetto qualche secondo per riempire le vaschette, chiudo e faccio partire la moto, appena parte riapro e sono sicuro che non finisce benzina incombusta nei cilindri. Prima di fermare la moto chiudo il rubinetto per far scendere poco il livello carburante.
Insomma, ho testato la moto al limite, quando marcia è un fulmine, va bene a tutti i regimi (al minimo non proprio ma....va bene così!). La ciclistica è ottima, a 240 km/h fila dritta e solida come un treno.
Per il momento è tutto, grazie a tutti per le risposte.

Profilo
 Stampa discussione 

   

Utenti_collegati

In questo momento sono presenti 14 utenti.

[ Amministratore: ] [ Moderato da: Rollyzan, darkfour, Klaudio ]

Ricerca

Parole chiave:     

[ Ricerca Avanzata ]

Permesse

Non puoi scrivere.
Non puoi modificare.
Non puoi creare sondaggi.
Non puoi allegare file.
Non puoi rispondere.
Non puoi cancellare.
Non puoi votare.
XML / RSS


Design By boltz & thejasco