cerca
Ricerca avanzata
Login
Nickname

Password



Hai perso la tua password?

Non hai un tuo account?
Registrati!
Menu
Who's Online
#63: ospiti
#0: utenti
#su 5736 iscritti

Sei un utente anonimo.
Registrati ora!
Espandi/Comprimi
 
Espandi/Comprimi
/  Indice forum » Tecnica & Hardware » Forum Tecnico » [FT] Manutenzione e tagliandi

     ≡  Serbatoio espansione liquido raffreddamento


  
 Stampa discussione 
BanditModeratore
BanditModeratore

Barone
Messaggi: 5740
Iscritto dal: 9/9/2005
Da: palmanova, "la città stellare..."
Su: B12.5 e Freewind
# 11 ≡ Re: Serbatoio espansione liquido raffreddamento
»07.12.20 - 09:31
Ho approfittato del weekend piovoso per fare la sostituzione.
Il lavoro è stato un po' lungo perché ho anche smontato e lavato il serbatoio di espansione, cosa che prevede di smontare completamente il codone.
Il liquido di raffreddamento nuovo l'ho versato poco alla volta, tipo oliera, e devo dire che così facendo non c'è praticamente stata formazione di sacche d'aria. Una volta riempito a livello, strizzare i manicotti o inclinare la moto a destra e sinistra più volte non ha fatto scendere il livello.
Solo a seguito del primo ciclo di accensione e raffreddamento (ho lasciato il motore acceso fino a sentire l'intervento della ventola) ho rabboccato qualcosa, ma davvero poco, il liquido era sceso forse di un paio di cm.
E' sceso un po' di liquido dallo sfiato posto vicino al cavalletto, segno che forse ne avevo messo un po' troppo nel serbatoio di espansione.
Ciò' che mi lascia perplesso è che, come già segnalato da altri, sono sicuro di aver immesso nell'impianto circa 2,25 litri di liquido in tutto, quindi meno dei circa 3 litri previsti. Eppure non credo che ne sia rimasto dentro così tanto, lo svuotamento viene fatto dal punto più basso ed i tubi non fanno anse così strette da non riuscire a scaricarlo.... Chi ha già fatto il lavoro, cosa ha riscontrato in tal senso?
Altra cosa... per essere sicuri di svuotare completamente l'impianto, potrebbe essere una buona idea quella di lasciarlo aperto in basso (manicotto sfilato) e far girare il motore per 30 secondi, un minuto al massimo ad impianto vuoto? Si danneggia la pompa dell'acqua?
non é vero che un uomo cambia ubriacandosi, é da sobrio che é diverso

Profilo
Bandito
Bandito

wkowalski
Messaggi: 3572
Iscritto dal: 9/1/2011

Su: B650S 2007
# 12 ≡ Re: Serbatoio espansione liquido raffreddamento
»07.12.20 - 16:28
Barone,
Citazione:

Il lavoro è stato un po' lungo perché ho anche smontato e lavato il serbatoio di espansione, cosa che prevede di smontare completamente il codone.


in realtà non era necessario :-) bastava portare il tubicino che collega il serbatoietto al radiatore in un punto X più in basso del serbatoietto, e a questo punto si sarebbe vuotato da solo per i vasi comunicanti... poi lo riempi e lo svuoti più volte finchè non esce acqua pulita, e hai fatto senza smontare nulla :-)
Se ne sono entrati più di 2L dovresti avere fatto tutto per benino... una volta ho riempito di fretta ed è entrata aria, 2 minuti dopo aver acceso il motore è partita la ventola, segno che si stava surriscaldando... ho dovuto spurgare l'aria dal bulloncino sulla pompa, rabboccare, ed è tornato tutto a posto.
Non avvierei mai un motore senza acqua... e poi una volta che hai staccato il manicotto nel punto giusto, e hai inclinato un po' la moto a destra e sinistra, di acqua dentro non ce ne può più essere.

ciao

WK

Profilo
Bandito
Bandito

payoff86
Messaggi: 12
Iscritto dal: 27/10/2020
# 13 ≡ Re: Serbatoio espansione liquido raffreddamento
»08.12.20 - 07:55
Proprio ieri ho cambiato il liquido al mio bandit 650. Dopo aver lavato l'impianto due volte con acqua demineralizzata ho riempito il circuito. Sono entrati circa 2,7 litri di liquido compreso il livello nel serbatoio di espansione.

Profilo
BanditModeratore
BanditModeratore

Barone
Messaggi: 5740
Iscritto dal: 9/9/2005
Da: palmanova, "la città stellare..."
Su: B12.5 e Freewind
# 14 ≡ Re: Serbatoio espansione liquido raffreddamento
»09.12.20 - 09:16
wkowalski,
Citazione:

in realtà non era necessario bastava portare il tubicino che collega il serbatoietto al radiatore in un punto X più in basso del serbatoietto, e a questo punto si sarebbe vuotato da solo per i vasi comunicanti... poi lo riempi e lo svuoti più volte finchè non esce acqua pulita, e hai fatto senza smontare nulla

Forse ho visto male, ma a codone montato non c'è accesso ai tubicini del serbatoio di espansione, spunta solo il tappo di riempimento. Quindi anche senza volerlo rimuovere completamente, per accedere ai tubicini il codone va tolto comunque. Bon, sono 6 viti, 4 perni in plastica, il connettore del gruppo ottico ed il cavetto della serratura sella, non è un lavoro così lungo :-)
Grazie comunque per i tuoi interventi in questo ed altri thread, mi sono stati utili per fare il lavoro che non ero sicurissimo di riuscire a portare a termine senza imprevisti :-P

payoff86,
Citazione:

Sono entrati circa 2,7 litri di liquido compreso il livello nel serbatoio di espansione.

Bene! Ecco, continuo però a non capire perché, a parità di riempimento dell'impianto, tu 2,7 litri ed io 2,25 circa. Non credo che il 1250 abbia un impianto meno capiente del 650... :-?
non é vero che un uomo cambia ubriacandosi, é da sobrio che é diverso

Profilo
Bandito
Bandito

wkowalski
Messaggi: 3572
Iscritto dal: 9/1/2011

Su: B650S 2007
# 15 ≡ Re: Serbatoio espansione liquido raffreddamento
»09.12.20 - 10:51
Barone,
Citazione:

Forse ho visto male, ma a codone montato non c'è accesso ai tubicini del serbatoio di espansione


come no, il tubicino nero che va al collo del radiatore, proprio sotto al tappo... è collegato al punto più basso della vaschetta. Lo stacchi, lo sfili e lo mandi in basso, e la vaschetta si vuota :-) per la quantità: quella scritta sul manuale è indicativa, come per l'olio... tieni d'occhio il livello della vaschetta nei primi giorni, potrebbe scendere. Sulla mia a freddo sta al minimo, e a caldo sale fino al massimo.

ciao

WK

Profilo
BanditModeratore
BanditModeratore

Barone
Messaggi: 5740
Iscritto dal: 9/9/2005
Da: palmanova, "la città stellare..."
Su: B12.5 e Freewind
# 16 ≡ Re: Serbatoio espansione liquido raffreddamento
»14.06.21 - 09:54
Aggiornamento, dopo il cambio liquido che avevo fatto a dicembre, col freddo.
E' arrivato il caldo, quello vero, e nel penultimo giro che avevo fatto una decina di giorni fa ho notato che, dopo una sosta, la moto aveva scaricato dal troppo pieno un po' di liquido di raffreddamento.
Arrivato a casa e spenta la moto, ancora un copioso scarico. A moto fredda ho controllato il livello, sia sotto il serbatoio che nel vaso di espansione: perfetto al serbatoio, molto basso nel vaso di espansione, sotto il minimo.
Mi viene quindi il sospetto che sia il tappo a non tenere bene, nonostante si presenti in condizioni perfette. In ogni caso lo metto a bagno nell'aceto per 24 ore, lo pulisco e lo asciugo perfettamente, lo rimonto e ripristino il liquido nel vaso di espansione fino al livello del MINIMO a freddo.
Sabato, altro giro al caldo: praticamente ad ogni sosta vedevo che scaricava liquido, ma mica poco....! Il comportamento della ventola era comunque regolare, nel senso che non interveniva mai, se non lasciando la moto accesa e ferma. Dopo diverse "pisciate" anche abbondanti durante tutto il giorno, mi convinco che è il tappo ad essere "andato".
Giunto a casa nel tardo pomeriggio, spengo la moto e decido di controllare il livello a caldo (ovviamente solo nel vaso di espansione!), ormai convinto di avere l'impianto praticamente vuoto.
Ed invece.... sorpresa! Il liquido a caldo era esattamente sulla tacca del MASSIMO. Ricontrollo il livello il giorno dopo, a freddo, ed il livello si trova nuovamente sotto il minimo. In pratica il liquido è visibile all'inizio del vaso di espansione, quindi circa un paio di cm. alla sinistra del minimo.
A questo punto comincio a pensare che in realtà il tappo tenga benissimo (ripeto, è perfetto.... nessuna incrostazione, tutte le guarnizioni senza segni di usura) e che fisiologicamente nel mio Bandit il liquido a freddo sia corretto in quella posizione. Ma è possibile che vi sia così tanta differenza di livello/volume tra caldo e freddo?
Resto comunque perplesso dal fatto che Suzuki scrive che il livello a freddo debba stare tra min e max, intendendo quindi che anche il livello max, a freddo, sia tollerabile dall'impianto quando poi si scalda. E di conseguenza mi viene il dubbio che, con un tappo nuovo/diverso, la tenuta sia maggiore e si possa caricare anche più liquido.
Che ne pensate?
(...tanto so che mi risponderà solo wkowalski.... :-D )
non é vero che un uomo cambia ubriacandosi, é da sobrio che é diverso

Profilo
Bandito
Bandito

wkowalski
Messaggi: 3572
Iscritto dal: 9/1/2011

Su: B650S 2007
# 17 ≡ Re: Serbatoio espansione liquido raffreddamento
»14.06.21 - 16:41
da quello che ho potuto constatare in vari anni, il comportamento corretto è: a freddo il livello del serbatoietto è intorno al minimo o poco sotto, mentre a caldo va al massimo. Sembra tanto, ma a conti fatti è una bicchierata, ovvero la quantità che esce dal circuito principale per dilatazione termica. Se invece trabocca e sputa fluido in continuazione, vuol dire che il tappo non tiene la pressione, e raggiunti i 100° (ovvero quando parte la ventola) il circuito va in ebollizione; te ne accorgi perchè, se provi a stringere il manicotto del radiatore a caldo, lo senti floscio come a freddo, mentre invece a caldo dovrebbe essere duro tipo gomma di bicicletta (quando parte la ventola, intorno ai 100°, dentro al circuito se il tappo tiene ci devono essere circa 1,5 bar - la pressione gli impedisce di bollire).
Mi è successa la stessa cosa un paio di volte, e ho risolto pulendo bene il tappo con l'aceto come hai fatto tu... se non funziona, cambialo. Il problema è che si sporca/ossida la valvolina di non ritorno che sta al centro del tappo:

https://external-content.duckduckgo.com/iu/?u=http%3A%2F%2Fwww.blown.net%2Fcars%2Fcamaro68%2Fhelp%2FIMG_3660.jpg&f=1&nofb=1

prova a sollevarla delicatamente come nella foto, e a pulire con un cottonfioc lo sporco/ossido che impedisce al dischetto di ottone di aderire bene alla guarnizione in gomma.

ciao

WK

Profilo
BanditModeratore
BanditModeratore

Barone
Messaggi: 5740
Iscritto dal: 9/9/2005
Da: palmanova, "la città stellare..."
Su: B12.5 e Freewind
# 18 ≡ Re: Serbatoio espansione liquido raffreddamento
»14.06.21 - 17:15
wkowalski,
Citazione:

se provi a stringere il manicotto del radiatore a caldo, lo senti floscio come a freddo, mentre invece a caldo dovrebbe essere duro tipo gomma di bicicletta (quando parte la ventola, intorno ai 100°, dentro al circuito se il tappo tiene ci devono essere circa 1,5 bar - la pressione gli impedisce di bollire).

questa è una prova che ho fatto in maniera incompleta, nel senso che ho tastato il manicotto a caldo, e motore in moto, ma non *durante* il funzionamento della ventola. Comunque era in pressione. Devo provare a farlo anche a ventola in azione.
wkowalski,
Citazione:

Il problema è che si sporca/ossida la valvolina di non ritorno che sta al centro del tappo

rispetto a quanto mostrato nella foto, il mio tappo è semplicemente perfetto, pare nuovo, e quando l'ho messo a bagno nell'aceto avevo anche messo un piccolo spessore sotto la valvolina per tenerla leggermente sollevata e far entrare per bene l'aceto anche lì. Ed ho poi pulito con un vecchio spazzolino da denti morbido.

Ad ogni modo mi sa che mi leverò lo sfizio e prenderò in ogni caso un tappo nuovo, per vedere se tiene meglio e di più.
Grazie! :-)
non é vero che un uomo cambia ubriacandosi, é da sobrio che é diverso

Profilo
Bandito
Bandito

ninospoto
Messaggi: 6
Iscritto dal: 8/3/2022
# 19 ≡ Re: Serbatoio espansione liquido raffreddamento
»11.07.22 - 12:24
Ciao a tutti,
considerato che la discussione è relativamente recente, vi sottopongo il mio problema sperando possiate darmi consigli utili.
Dopo un mese che la moto (Bandit 1250 K8) pisciava ad ogni sosta liquido verde, mi decido di portarla da un affidabilissimo autorizzato Suzuki (Cirafici Motoriparazioni a Monza) che, oltre a sostituirmi il tappo radiatore con uno a 2bar, mi ha detto che queste Bandit hanno una diramazione di troppo nei tubicini che collegano il radiatore al vaso di espansione e di conseguenza ne ha chiuso uno con una biglia di ferro.... a voi sembra normale? considerate che la moto non perde più nonostante i 40 gradi, ma un lavoro del genere non mi lascia particolarmente tranquillo.
vi ringrazio in anticipo per le risposte.

Profilo
BanditModeratore
BanditModeratore

Barone
Messaggi: 5740
Iscritto dal: 9/9/2005
Da: palmanova, "la città stellare..."
Su: B12.5 e Freewind
# 20 ≡ Re: Serbatoio espansione liquido raffreddamento
»11.07.22 - 15:37
Potrebbe aver ragione, dato che anche la mia, come la tua, spesso spurgava liquido. All'inizio facevo frequenti rabbocchi, poi mi sono stufato e lascio tutto com'è.
L'importante è controllare periodicamente il livello del liquido al tappo, e verificare che lì sia ok. Se poi complessivamente nell'impianto c'è meno liquido e non arriva fino al vaso di espansione, pazienza.
Riesci a postare una foto del lavoro che ha fatto, o indicare con chiarezza quale ha chiuso?
non é vero che un uomo cambia ubriacandosi, é da sobrio che é diverso

Profilo
 Stampa discussione 

   

Utenti_collegati

In questo momento sono presenti 2 utenti.

[ Amministratore: ] [ Moderato da: Rollyzan, darkfour, Klaudio ]

Ricerca

Parole chiave:     

[ Ricerca Avanzata ]

Permesse

Non puoi scrivere.
Non puoi modificare.
Non puoi creare sondaggi.
Non puoi allegare file.
Non puoi rispondere.
Non puoi cancellare.
Non puoi votare.
XML / RSS


Design By boltz & thejasco