cerca
Ricerca avanzata
Login
Nickname

Password



Hai perso la tua password?

Non hai un tuo account?
Registrati!
Menu
Who's Online
#36: ospiti
#0: utenti
#su 5469 iscritti

Sei un utente anonimo.
Registrati ora!
Espandi/Comprimi
 
Espandi/Comprimi
/  Indice forum » Tutti in sella » Forum Sicurezza

     ≡  faq di comportamento


  
 Stampa discussione 
utente inattivo




# 1 ≡ faq di comportamento
»04.09.03 - 15:06
qualche tempo fa avevo aperto un topic nel forum sicurezza questo appunto invitando chi se la sentiva a dare suggerimenti utili sul comportamento da tenere quando si viaggia in gruppo soprattutto per gruppi numerosi di persone che magari e' la prima volta che viaggiano insieme...

Dopo un copia e incolla, questo e' il risultato un po schematizzato a punti dei consigli che sono stati postati... poi Max70 ha suggerito di farne delle FAQ a cui fare riferimento, io le posto qui poi vedete voi se possono essere utili e cosa ne volete fare...

non vogliono assolutamente essere REGOLE ma solo consigli o cose che e' meglio comunque sapere...

-------------------

Premessa:

Alcune cose non sono state riportate ma semplicemente perche' ritengo che facciano parte del corretto comportamento che uno deve sempre tenere sulla strada quando usa un mezzo molto maneggevole come la nostra Bandit e con questo mi riferisco anche al rispetto verso chi va in macchina... il rispetto e' qualcosa che va nei due sensi...


Mentre si e’ in gruppo bisogna contare l’uno sull’altro:

-quando si viaggia in un gruppo numeroso e’ meglio tenere una velocita' consona e una distanza di sicurezza tale che permetta di frenare senza tamponare quello che ci precede. La cosa migliore puo’ essere quella di viaggiare non in colonna ma sfalsati (ricordiamoci che quando si procede in gruppo bisogna sempre usare piu’ prudenza e piu’ attenzione del normale)

-sarebbe meglio non sorpassarsi ma se uno ne ha la necessita’, ad esempio per risalire il gruppo o per segnalare un problema o altro, lo faccia col massimo della prudenza e segnalandolo a chi sta davanti che magari in quel momento non guarda nello specchietto (ad esempio freccia a sx e colpettino di clacson per attirare l’attenzione).

-durante l’andatura in gruppo sarebbe opportuno stare sempre attenti un po’ a cosa succede davanti e dietro quindi ogni tanto dare un occhio veloce allo specchietto per tenere sotto controllo anche il gruppetto alle nostre spalle (soprattutto dopo sorpassi, svolte, passaggi di semafori, ecc...).

-se svoltiamo ad un incrocio, soprattutto quando il giro non e' organizzato con gente che ferma il traffico e' meglio guardare se quello dietro c'e' e se non c'e' lo si aspetta per segnalargli la svolta e si riparte insieme, ovviamente chi lo fa sa di rimanere indietro ma sa anche che quello davanti a lui fara’ altrettanto alla prossima svolta (questo e’ fondamentale).

Se si perde il contatto col gruppo davanti:

-sarebbe opportuno riallacciarsi col gruppo che sta davanti ma senza tirare come dei disperati o buttarsi in sorpassi o la va o la spacca, meglio piuttosto mantenere il contatto con quelli dietro e farlo con tranquillita’ e in sicurezza visto che tanto chi e’ davanti ci aspettera’ per segnalarci la successiva svolta e comunque dietro c’e’ il fanalino di coda che puo’ sempre intervenire.

-arrivo ad un incrocio dritto o svolta e se non c'e' nessuno fermo sulla svolta si prosegue dritto.

-se invece vediamo uno del nostro gruppo fermo ad una svolta, che probabilmente ci fara segno di seguirlo, si svolta in quella direzione.

Per chi organizza il giro:

-se il giro e’ gia’ stato stabilito da tempo chi propone o organizza l’uscita potrebbe fornire una carta del percorso a tutti i partecipanti che sia ben leggibile:
> nel preparare la cartina potrebbe indicare dei punti di riferimento molto visibili che ha verificato durante un sopraluogo.
> potrebbe prevedere alcuni punti di sosta per aspettarsi o semplicemente per riposare le ossa (magari punti gradevoli dove e’ possibile anche rifocillarsi o bere qualcosa soprattutto quando fa davvero caldo), sarebbe strategico farlo prima di giungere in zone dove e’ facile che il gruppo si smebri (piene di semafori, incroci, traffico, ecc..)
> se il giro e’ molto lungo e’ meglio prevedere punti di rifonimento benzina cosi’ da fermarsi tutti insieme
> in fondo alla cartina e' bene indicare un cell di riferimento cioe' dell'esperto della zona (questo soprattutto per chi e’ nuovo e non ha il cell di nessuno).

-il luogo di ritrovo migliore e’ sempre quello che ha un ampio parcheggio ben visibile e soprattutto facilmente raggiungibile con poche indicazioni, classico, se c’e’ gente che arriva da lontano, e’ appena fuori dal casello autostradale.

-e’ meglio se oltre che in testa anche in coda al gruppo ci sia sempre uno (il fanalino di coda) che conosce bene il tragitto in modo da raccattare i poverini che eventualmente si perdono o si fermano per un problema.

-Se chi organizza il giro (colui che conosce la strada) è da solo puo’ insegnare al più affidabile la strada in modo che ci sia uno che sta davanti e uno dietro, se si e’ davvero in tanti piu’ gente conosce il percorso meglio e’.

Come approfittare di alcuni trucchetti per restare tutti insieme (comunque la sicurezza prima di tutto):

-dopo un sorpasso, soprattutto su lunghi rettilinei e' sempre bene considerare che chi sta dietro di noi puo' valutare di riuscire a passare anche lui per cui sarebbe buona cosa non stare inchiodati davanti alla macchina sorpassata ma lasciare spazio per un eventuale inserimento di qualcun'altro anche magari solo tenendo la destra. Questo vale su strada normale ma soprattutto in autostrada quando si rientra dopo un sorpasso se non si lascia lo spazio agli altri di rientrare questi devono starsene in corsia di sorpasso.

-Spesso i semafori sono un problema grosso quando si vuole tenere un gruppo compatto soprattutto quando c’è molto traffico. Un trucchetto che ho visto usare è quello che quando il semaforo e’ rosso o lo sta diventando ci si puo’ fermare qualche metro prima dello stop o della macchina che ci precede, stando ovviamente in mezzo alla corsia, così da creare uno spazio che consenta ad altri di infilarsi e ripartire poi tutti insieme al verde, ovviamente lo deve fare solo chi ha una macchina dietro se no è inutile farlo. Lo dico più che altro perché così chi lo vede fare ne sa approfittare.

Bandito
Bandito

BlackManda
Messaggi: 151
Iscritto dal: 21/4/2006
Da: Un posto con le pareti arancioni...
# 11 ≡ Re: faq di comportamento
»04.05.06 - 12:35
Ruggio sei un artista!!!!!!!!!!! E provare a rifinirlo per benino ampliarlo con consigli vari ed eventuali (tu potresti essere il valutatore delle proposte) e vedere se qualche rivista di settore lo pubblica????? Pensa che soddisfazione...
bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla
brum brum brum brum brum brum brum brum brum
glu glu glu glu glu glu glu glu glu glu glu glu glu glu glu glu glu
gnegnegne gnegnegne gnegnegne gnegnegne gnegnegne gnegnegne gnegnegne

Profilo
 Stampa discussione 

   

Utenti_collegati

In questo momento sono presenti 3 utenti.

[ Amministratore: ] [ Moderato da: Babi, ilgabri ]

Ricerca

Parole chiave:     

[ Ricerca Avanzata ]

Permesse

Non puoi scrivere.
Non puoi modificare.
Non puoi creare sondaggi.
Non puoi allegare file.
Non puoi rispondere.
Non puoi cancellare.
Non puoi votare.
XML / RSS


Design By boltz & thejasco