cerca
Ricerca avanzata
Login
Nickname

Password



Hai perso la tua password?

Non hai un tuo account?
Registrati!
Menu
Who's Online
#36: ospiti
#1: utenti
#su 5546 iscritti

Sei un utente anonimo.
Registrati ora!
Espandi/Comprimi
 
Espandi/Comprimi
/  Indice forum » Tecnica & Hardware » Forum Tecnico » [FT] Ciclistica

     ≡  oscillazione avantreno ad alta velocita'


  
 Stampa discussione 
Bandito
Bandito

fraba
Messaggi: 815
Iscritto dal: 8/11/2002
Da: Marche
# 11 ≡ Re: oscillazione avantreno ad alta velocita'
»23.03.05 - 21:04
Il bauletto crea grosse turbolenze e può essere benissimo la causa delle oscillazioni.
Prova a smontarlo e vedi se persistono.
L'idea di cambiare i cuscinetti di sterzo sferici (bandit post '01) con quelli conici è ottima ;-)
su Ursula (B12, blu, bellissima!)...

Profilo
utente inattivo




# 12 ≡ Re: oscillazione avantreno ad alta velocita'
»23.03.05 - 21:11
Citazione:


NatZan wrote:
Le Z6 anteriori (soprattutto se non accoppiate alla stessa gomma posteriore) in alcuni casi, non si sà perchè creano oscillazione all'avantreno ad alta velocità....

l'argomento è stra trattato sul forum di TDMitalia....


L'ho cercato ma non lo trovo. Mi sapresti dire dove ritrovare la discussione ?

utente inattivo




# 13 ≡ Re: oscillazione avantreno ad alta velocita'
»23.03.05 - 21:12
Citazione:


fraba wrote:
Il bauletto crea grosse turbolenze e può essere benissimo la causa delle oscillazioni.
Prova a smontarlo e vedi se persistono.
L'idea di cambiare i cuscinetti di sterzo sferici (bandit post '01) con quelli conici è ottima ;-)


Si ma mia moglie mi uccide se le dico che ho intenzione di spendere altri soldi per la moto !!!!

utente inattivo




# 14 ≡ Re: oscillazione avantreno ad alta velocita'
»23.03.05 - 21:18
Citazione:


fraba wrote:
Per irrigidire il mono hai precaricato la molla girando la ghiera o hai girato il pomellino nella forchetta?

se hai girato la ghiera ok
se invece hai girato il pomello allora no, quella è la frenatura idraulica del ritorno e portandola a 4 hai aumentato il freno (che consiglio invece di ridurre).

Per le oscillazioni direi che magari fare una verifica del'equilibratura non è male e già che ci sei verifica anche il gioco dei cuscinetti sterzo.

Ciauz :-)


Ho girato la ghiera.
Lo sterzo mi sembra a posto, scorre bene non sento impedimenti di nessun tipo.
Se continua posso provare a vedere con il gommista per l'equilibratura.
Tra l'altro ho controllato stasera la pressione, il posteriore era a posto (2.5), l'anteriore era un po' sgonfio (2), l'ho rigonfiato ma il problema persiste ... :-?

utente inattivo




# 15 ≡ Re: oscillazione avantreno ad alta velocita'
»23.03.05 - 21:23
Citazione:

Il bauletto crea grosse turbolenze e può essere benissimo la causa delle oscillazioni.


Ci provo e ti dico (certo, non é che possa provare la moto a 220 tutti i giorni ... ;-)

Bandito
Bandito

sstarita
Messaggi: 129
Iscritto dal: 3/12/2002
Da: Milano
# 16 ≡ Re: oscillazione avantreno ad alta velocita'
»24.03.05 - 09:31
Citazione:

Insomma, forse potrei provare a irrigidire il precarico anche sulla forcella ?


Prova... prenditi un bel cacciavitone a lama grossa lungo una ventina di cm. Ci metti un attimo a regolare il precarico. In città lo allenti, quando vai fuori lo stringi (per le uscite lo regolo al massimo).
Per il cannotto di sterzo, la differenza tra i cuscinetti non la noti facendolo scorrere con la moto sul centrale. Con i cuscinetti di serie, pur avendo correttamente regolato il gioco, non potevo allentare la presa sul manubrio nemmeno un attimo che la moto cominciava ad ondeggiare paurosamente. Con quelli conici la lascio andare senza mani per centinaia di metri a qualunque velocità (per modo di dire... a 50km/h come a 120 km/h).
Poi potresti anche avere le gomme non equilibrate...
Secondo me fai prima a portarla ad un bravo meccanico, gliela fai provare e lui dovrebbe rendersi conto subito di quello che non va :-)

Profilo Visita il sito
BanditMaster
BanditMaster

MinaVagante
Messaggi: 3560
Iscritto dal: 5/1/2004
Da: tra la Lomellina e il Ticino
Su: Camilla II, Black Ghost, Ranauder,Ciaoetto
# 17 ≡ Re: oscillazione avantreno ad alta velocita'
»24.03.05 - 16:35
ripeto per la miliardesima volta: il Bandit 1200 modello 2001 se ha il pneumatico anteriore ben bilanciato non oscilla.

Sulla mia in 28000 km non ho mai cambiato i cuscinetti di sterzo. Ho fatto svariate modifiche alle sospensioni: ho pistolato con tutte le regolazioni possibili, ho alzato e abbassato le canne della forcella, ho cambiato il mono e, a parte il periodo nel quale avevo i macadam di primo equipaggiamento alla frutta la moto non ha mai ondeggiato a nessuna velocità, con o senza le mani al manubrio.

Con il bauletto posteriore montato invece la storia cambia sostanzialmente: quasi tutte le moto tendono ad ondeggiare, Bandit compreso.

Perciò secondo quanto appreso in questo periodo l'unica cura per non fare mai ondeggiare il banditone (a parte togliere il bauletto) è di trovare un buon gommista che monti correttamente i pneumatici e che li bilanci con cura ( specie l'anteriore)
E tenete pure i cuscinetti a sfere anzichè mettere quelli a rulli conici
Social network?
Ma va a ca..re

Profilo
Bandito
Bandito

sstarita
Messaggi: 129
Iscritto dal: 3/12/2002
Da: Milano
# 18 ≡ Re: oscillazione avantreno ad alta velocita'
»24.03.05 - 16:52
A scanso di equivoci, non intendevo nè contraddire nessuno nè portare soluzioni definitive. Solo la mia esperienza personale, che da quello che ho capito è simile al ragazzo che ha creato il post: uno che si diverte a tirare, limiti personali permettendo, e le mani sulla moto per cose serie preferisce non mettercele direttamente. Ho quindi riportato i problemi che avevo e come li ho risolti (facendo fare il lavoro ad un meccanico).
Per il resto mi fido assolutamente dell'esperienza motociclistica e di Bandit in particolare di Minavagante, quindi su questi temi a priori ha ragione lui :-)
Ciao a tutti,
Stefano

Profilo Visita il sito
BanditMaster
BanditMaster

MinaVagante
Messaggi: 3560
Iscritto dal: 5/1/2004
Da: tra la Lomellina e il Ticino
Su: Camilla II, Black Ghost, Ranauder,Ciaoetto
# 19 ≡ Re: oscillazione avantreno ad alta velocita'
»24.03.05 - 17:07
Credimi, Stefano
un po con tutte le moto che ho avuto prima o poi mi si è presentato il problema dell'oscillazione dello sterzo: a volte in velocità, a volte in rilascio togliendo le mani dal manubrio, a velocità variabili tra le varie moto tra i 60 e i 100 kmh. Perciò questo dimostra che non si tratta di un problema specifico del Bandit.
Da quando vado da un altro gommista non ho mai più avuto questo problema su nessuna moto, compreso il Bandit: e questo mi pare sintomatico.
Utilizzare metodologie quali la sostituzione dei cuscinetti o, in casi estremi, il montaggio dell'ammortizzatore di sterzo, mi sembra un palliativo atto a mascherare il vero problema.
Se dovessi fare un paragone sarebbe come assumere un antidolorifico quando si ha un dente bucato: i sintomi scompaiono, ma il dente bucato rimane.
A volte montare cuscinetti a rulli piuttosto che un ammortizzatore può essere una scelta voluta.
Ad esempio se abbiamo un cerchio anteriore leggermente storto, ma non tanto storto da essere insicuro, potrebbe essere più coveniente cambiare i cuscinetti per far andare diritta la moto
Social network?
Ma va a ca..re

Profilo
Bandito
Bandito

sstarita
Messaggi: 129
Iscritto dal: 3/12/2002
Da: Milano
# 20 ≡ Re: oscillazione avantreno ad alta velocita'
»24.03.05 - 18:10
Quoto assolutamente Mina. Se c'è un problema di fondo su cerchi o gomme, qualunque soluzione tampone è solo un palliativo che al limite maschera ma non risolve il vero problema. Avevo dato per scontato che le gomme e i cerchi fossero a posto...

Faccio solo una precisazione sulle "oscillazioni" di cui parlavo, forse sono stato poco chiaro nei miei post.
Le oscillazioni che avevo in conseguenza del settaggio delle forche erano longitudinali rispetto alle forche stesse (i.e. sopra i 200km/h o in piega, la forcella affondava e risaliva spesso senza che la traiettoria si modificasse. In altri termini, la direzione non veniva inficiata, le oscillazioni c'erano solo nel piano della moto stessa). In questo caso cambiando le molle e indurendo il precarico la situazione si è normalizzata.
Altro tipo di oscillazioni erano quelle dovute a gomme/ cerchi/ cannotto, che consistevano nel fatto che la moto sbandasse rispetto alla traiettoria dritta, come se lo sterzo venisse mosso continuamente da sx a dx (in particolare togliendo le mani dal manubrio).
Ricapitolando, in questo caso le soluzioni potrebbero essere (in ordine di priorità):
1- verifica del bilanciamento dei cerchi
2- verifica dello stato delle gomme
3- verifica dello stato dei cerchi
4- verifica del corretto serraggio del cannotto di sterzo
5- cuscinetti di sterzo

In bocca al lupo!

Profilo Visita il sito
 Stampa discussione 

   

Utenti_collegati

In questo momento sono presenti 1 utenti.

[ Amministratore: ] [ Moderato da: Klaudio, Rollyzan, darkfour ]

Ricerca

Parole chiave:     

[ Ricerca Avanzata ]

Permesse

Non puoi scrivere.
Non puoi modificare.
Non puoi creare sondaggi.
Non puoi allegare file.
Non puoi rispondere.
Non puoi cancellare.
Non puoi votare.
XML / RSS


Design By boltz & thejasco