cerca
Ricerca avanzata
Login
Nickname

Password



Hai perso la tua password?

Non hai un tuo account?
Registrati!
Menu
Who's Online
#59: ospiti
#0: utenti
#su 5623 iscritti

Sei un utente anonimo.
Registrati ora!
Espandi/Comprimi
 
Espandi/Comprimi
/  Indice forum » Tutti in sella » Forum Sicurezza » Quesiti legali e assicurativi

     ≡  dilemma operativo assicurativo


  
 Stampa discussione 
Bandito
Bandito

Zel
Messaggi: 1540
Iscritto dal: 23/12/2004
Da: Roma-Milan
Su: Honda CBR 1000 RR (2007) - Ducati Multistrada 620 (2005)
# 1 ≡ dilemma operativo assicurativo
»22.12.05 - 13:02
[posto in questo forum perché mi sembra il meno inadatto]
tra non molto ritirerò la moto nuova.
la vecchia non è ancora venduta.
situazione:
a) la mia compagnia mi consente di trasferire la polizza dalla vecchia alla nuova SENZA aver venduto la vecchia, pagando solo le necessarie integrazioni ma conservando la mia classe di merito.
b) la compagnia NON mi consente di trasferire la polizza dalla vecchia alla nuova e riassicurare la vecchia con la loro compagnia, a nessuna condizione.
b-bis) c'è anche il rischio che, siccome i database sono unificati, se riassicuro il bandit con un'altra compagnia la cosa salti fuori e impugnino la polizza sul GS, perché il principio è quello che si lascia disassicurata una moto che non serve assicurare: se serve, si tiene l'assicurazione che c'è, quando c'è.
c) la compagnia mi promette la restituzione del premio per il periodo non goduto sulla vecchia, se conservo la polizza su di essa fin quando non la vendo.
d) la compagnia mi accende una polizza nuova sulla moto nuova, ma con classe di merito d'ingresso per la r.c. (perdo 4 classi, credo)
***
non so cosa fare. se lascio la vecchia scoperta, non posso muoverla. vuol dire che nessuno può provarla (nemmeno con me alla guida), che non posso girarci (ma già non ci giro) ecc.
se lascio la vecchia coperta, recupero qualcosa ma faccio un salto indietro di 4 anni nel merito con quella che sarà la MIA moto.

non riesco a capire se, in sostanza, il fatto di poter circolare accresca le mie chances di vendita abbastanza da giustificare l'esborso. nelle condizioni contrattuali di genialloyd (3.12 c) e, a quanto pare, di genertel (norme comuni, art. 7), è previsto il rimborso pro quota del periodo non goduto dalla data di vendita. quindi la rateizzazione trimestrale suggeritami in privato da mina non ha particolare ragion d'essere.
resta comunque che un'assicurazione annuale a guida non esclusiva comporta una spesa anticipata mica da ridere. e non so se ne valga la pena.
voi che ne dite?

grazie
su CBR 1000 RR (2007)
Ducati Multistrada 620 i.e. (2005)
Suzuki SV 1000 S (2004) in vendita!

Profilo
Bandito
Bandito

Tomtom
Messaggi: 68
Iscritto dal: 27/7/2005
Da: ravenna
# 2 ≡ Re: dilemma operativo assicurativo
»22.12.05 - 14:55
Secondo il mio parere non hai più chances di vendere la moto dopo che l'hanno provata.
I concessionari non la fanno provare mai (e ne ho girati...) anche perchè se per sfiga il tuo potenziale acquirente fa il botto bisogna vedere se la tua polizza copre il danno di terzi (ora sulle moto fanno quasi tutti la guida esclusiva). Al massimo trovi un parcheggio privato (dietro le zone industriali) e glie la fai provare li ma ce la devi portare col carrello....

Se la moto va bene non è necessario fare il giro della città...Almeno è quello che penso io ;-)
[url=http://www.tommasobecca.com]Siti Internet Ravenna[/url]

Profilo
Bandito
Bandito

Zel
Messaggi: 1540
Iscritto dal: 23/12/2004
Da: Roma-Milan
Su: Honda CBR 1000 RR (2007) - Ducati Multistrada 620 (2005)
# 3 ≡ Re: dilemma operativo assicurativo
»22.12.05 - 15:02
e come ci arrivo secondo te da una zona residenziale di milano a un parcheggio privato industriale?
senza assicurazione sono confisca, megamulta e forse anche del penale.
se poi diononvoglia fai un botto...

certo, però devo mettermi nella testa di uno che compra. io so che la moto è a posto. lui no. e un concessionario è tenuto a garanzia e, su richiesta, rilascio dello stato d'uso. se non segnala nulla, e poi il telaio è spezzato e saldato (dico all'estremo) o le forcelle storte, paga o rimette a posto. io non sono tenuto a farlo. e, come ho detto, che la moto è a posto lo so io, non il possibile acquirente.

donde il dilemma

[ Modificato da Zel il 22/12/2005 15:03 ]
su CBR 1000 RR (2007)
Ducati Multistrada 620 i.e. (2005)
Suzuki SV 1000 S (2004) in vendita!

Profilo
BanditModeratore
BanditModeratore

Rollyzan
Messaggi: 7822
Iscritto dal: 2/12/2002
Da: Contea di Lodrone (TN)
Su: ghost668 canarino, Cr250 CRiceto, xt550 MiXTica, tx330, guzzino, granpasso, perlina, scric
# 4 ≡ Re: dilemma operativo assicurativo
»22.12.05 - 15:47
non puoi trasferire l'assicurazione della moto vecchia sulla nuova e sula nuova fare una temporanea per l'estate magari con una compagnia diversa?

oppure cala il prezzo della moto vecchia e spera di venderla quanto prima...

io raramente ho comprato provando la moto... basta una bella occhiata e un po di occhio... :-D
"Come un popolo nomade che viaggia in tutto il mondo a volte ci sentiamo in equilibrio solo sulle nostre moto..."
Viva la Frinfri :o)
E.I.S. Team uno dei banditi che fecero l`IMPRESA.....
ERZBERGRODEO 2011 Competitor’s number: 1057

Profilo Visita il sito
Bandito
Bandito

Zel
Messaggi: 1540
Iscritto dal: 23/12/2004
Da: Roma-Milan
Su: Honda CBR 1000 RR (2007) - Ducati Multistrada 620 (2005)
# 5 ≡ Re: dilemma operativo assicurativo
»22.12.05 - 15:56
hai ragione su tutto rolly. ma non tutti hanno l'occhio.
per la soluzione, chiedo a mina se il mio punto "b-bis" è fondato. non voglio che la mia compagnia venga a sapere se ho acceso un'altra polizza con un'altra compagnia sulla vecchia moto, appena spostata la loro.
su CBR 1000 RR (2007)
Ducati Multistrada 620 i.e. (2005)
Suzuki SV 1000 S (2004) in vendita!

Profilo
Bandita
Bandita

holly
Messaggi: 47
Iscritto dal: 2/8/2003
Da: La Milano che non c'è
# 6 ≡ Re: dilemma operativo assicurativo
»22.12.05 - 16:34
Confermo quanto sopra. Se assicuri un'altra moto parti classe più bassa.
Consiglio:
a) trasferisci la vecchia polizza sulla nuova moto così mantieni la vecchia classe di bonus-malus.
b) assicura la vecchia con qualche compagnia telefonica e solo per la RC e con i massimali più bassi possibili. Non dovrebbe essere molto e se ti informi qualcuno le fa anche di 6 mesi. Poi la disdici al momento della vendita.

...parola di assicuratrice!!! :-D
Faccio parte di un clan...

Profilo
Bandito
Bandito

Zel
Messaggi: 1540
Iscritto dal: 23/12/2004
Da: Roma-Milan
Su: Honda CBR 1000 RR (2007) - Ducati Multistrada 620 (2005)
# 7 ≡ Re: dilemma operativo assicurativo
»22.12.05 - 16:40
grazie holly, ma la "mia" compagnia ha modo di scoprire ufficialmente che l'ho fatto? e se l'ho fatto, ha motivo formalmente valido per farmi storie sul precedente "trasferimento"?
su CBR 1000 RR (2007)
Ducati Multistrada 620 i.e. (2005)
Suzuki SV 1000 S (2004) in vendita!

Profilo
Bandito
Bandito

Zel
Messaggi: 1540
Iscritto dal: 23/12/2004
Da: Roma-Milan
Su: Honda CBR 1000 RR (2007) - Ducati Multistrada 620 (2005)
# 8 ≡ breaking news
»22.12.05 - 16:45
vado a firmare. sto deglutendo come un lama.

minkia, se qualcosa va storto sono fottuto.

R.I.D.e bene chi R.I.D.e ultimo. io certo non per primo.
su CBR 1000 RR (2007)
Ducati Multistrada 620 i.e. (2005)
Suzuki SV 1000 S (2004) in vendita!

Profilo
Bandito
Bandito

fabu
Messaggi: 942
Iscritto dal: 3/6/2004
Da: teramo
# 9 ≡ Re: dilemma operativo assicurativo
»22.12.05 - 16:56
da assicuratore:
caro zel, da che so alcune compagnie chiudono un occhio(ma non in tutte le città, comunque prova alla ras, hanno tariffe basse e non guardano la data di immatricolazione o passaggio) [ praticamente gli devi chiedere se ti assicurano una bandit che non è stata assicurata per qualche mese ]. puoi fare questo tentativo con diverse compagnie(prova anche con quelle piccole, solitamente affamate di contratti)
quello che ti dice la tua compagnia telefonica è tutto vero ma si tratta di POCA ELASTICITA' in tutti i sensi. un' agenzia magari ti avrebbe fatto il favore di farti un paio di sostituzioni sulla stessa polizza(quella del bandit dopo averci messo la gs) in occasioni di eventuali prove con l'acquirente(sostituzioni di un paio di giorni magari).
non è molto comprensibile cio' che ho scritto ma la situazione è un po' ingarbugliata. altriemnti ti tocca tenere la bandit in garage e venderla da ferma. magari se uno la vuol provare si deve fare una polizza temporanea di qualche giorno e poi la prova. se hai bisogno di chiarimenti scrivimi. ps la tua compagnia in realtà non poteva permetterti di fare la sostituzione del bandit in mancanza di atto di vendita o di rottamazione. con questa irregolarità ti si crea tutto il casino, altrimenti sarebbe una cosa lineare(bastarda, ma lineare):
se vuoi usufruire del contratto, prima vendi o rottami e poi sostituisci.
oggi indosso la cravatta....

Profilo Visita il sito
Bandito
Bandito

fabu
Messaggi: 942
Iscritto dal: 3/6/2004
Da: teramo
# 10 ≡ Re: breaking news
»22.12.05 - 16:59
tranquillo, la banca dati esiste ma nessuna compagnia fa di questi controlli....e poi la banca dati ha altre finalità, ovvero non far sparire sinistri.
holly, chi fa la polizza nuova parte dalla classe più alta, non la più bassa.
lasciate perdere le compagnie telefoniche, c'è troppa poca elasticità e le regole in campoa assicurativo sono troppe e mal formulate!
oggi indosso la cravatta....

Profilo Visita il sito
 Stampa discussione 

   

Utenti_collegati

In questo momento sono presenti 2 utenti.

[ Amministratore: ] [ Moderato da: Babi, ilgabri ]

Ricerca

Parole chiave:     

[ Ricerca Avanzata ]

Permesse

Non puoi scrivere.
Non puoi modificare.
Non puoi creare sondaggi.
Non puoi allegare file.
Non puoi rispondere.
Non puoi cancellare.
Non puoi votare.
XML / RSS


Design By boltz & thejasco